• Categoria dell'articolo:Anno 2021

https://fondasm.it/wp-content/uploads/2021/07/Scuola-popolare-antimafia.pngBrescia promuove la cultura della legalità e diventa sede di un progetto pilota che vedrà nascere in città la prima Scuola Popolare Antimafia. Ideata dall’Associazione Di Stampo Antimafioso, dalla Cooperativa K-Pax, dall’Osservatorio CROSS (l’Osservatorio sulla Criminalità organizzata) e sostenuta, tra gli altri, dalla Fondazione ASM, l’iniziativa punterà a divulgare in tutti i settori della società civile i contenuti innovativi prodotti in ambito accademico in materia di Sociologia e Storia della criminalità organizzata. L’obiettivo sarà fornire ai cittadini gli strumenti per comprendere nella sua complessità il fenomeno mafioso e superare gli stereotipi che caratterizzano una conoscenza frammentaria e superficiale ampiamente diffusa. A cominciare dal pregiudizio che circoscrive camorra, ‘ndrangheta e cosa nostra ad alcune regioni dell’Italia meridionale nonostante oramai da diversi anni si sia registrato un forte radicamento delle organizzazioni mafiose nell’Italia settentrionale, e in particolare in Lombardia.

Consapevoli delle dimensioni del problema e soprattutto convinti che il contrasto alla mafia non si possa delegare esclusivamente al lavoro di magistrati e forze dell’ordine, i promotori del progetto – ricercatori e collaboratori del professor Nando Dalla Chiesa – vogliono dare il loro contributo come comunità scientifica per formare una cittadinanza più consapevole e reattiva.

Il corso si articolerà in 12 lezioni durante le quali i docenti svilupperanno il tema della criminalità organizzata sotto diversi aspetti, dalle situazioni locali con un focus sulla città di Brescia, alle dinamiche che hanno consentito alle mafie di espandere il loro potere ovunque, fino agli scenari internazionali.

Le lezioni si terranno dal 13 Settembre al 29 Novembre tutti i lunedì dalle ore 20:30 alle ore 22:30, sia in presenza presso Mo.ca, a Palazzo Martinengo Colleoni, sia online. Sono ancora disponibili alcuni posti nella modalità online. Le iscrizioni termineranno il 9 Luglio.

Informazioni