• Post category:Anno 2021

Una proposta musicale variegata, una mappa di luoghi suggestivi che spaziano dalla provincia alla città di Brescia, una rete di prestigiose collaborazioni con artisti e istituzioni musicali.

Sono gli ingredienti della stagione estiva dell’Orchestra Bazzini Consort, pronta a ripartire con 16 concerti tra i quali ci saranno i primi appuntamenti del Cartellone Sospeso, l’iniziativa presentata a Gennaio che oggi mostra i suoi frutti. Nato con l’obiettivo di sostenere i giovani musicisti costretti dalla pandemia ad un arresto forzato della propria attività, il Cartellone ha catalizzato risorse non solo economiche, ma anche artistiche grazie all’adesione di numerosi musicisti di fama internazionale. Ne è nato un calendario di concerti da realizzarsi con la ripresa dello spettacolo dal vivo.

Il momento dell’avvio è arrivato e 4 dei 15 concerti sinfonici programmati nell’arco dei prossimi due anni arricchiranno la stagione estiva. Si comincerà con un primo concerto dei fiati dell’Orchestra Bazzini Consort e l’esibizione solista del violoncellista Giovanni Gnocchi, il 13 Giugno nel cortile del Broletto, per una serata all’insegna della contaminazione tra generi. Farà seguito al Teatro Grande l’appuntamento del 7 Luglio con l’Orchestra diretta dal Maestro Umberto Benedetti Michelangeli e il 9 Luglio si proseguirà al pianoforte di Massimiliano Motterle, per concludere il 20 Luglio al Mo.Ca con un concerto che vedrà Danilo Rossi, prima viola della Scala esibirsi insieme agli archi del Bazzini.

Il Cartellone Sospeso tornerà in Autunno, ma la proposta musicale dell’Orchestra continuerà fino al 31 Agosto e animerà, tra gli altri, gli spazi del Mo.Ca, il Centro per le nuove culture di Via Moretto, dove il Bazzini Consort ha la sua base operativa.

Entusiasmo, versatilità e intraprendenza sono le caratteristiche di questa giovane Orchestra, sulla scena da tre anni, sostenuta dalla Fondazione ASM per la portata di originalità e per la capacità di integrarsi nella rete culturale della città.

Per informazioni sui concerti scrivere a info@bazziniconsort.it