• Post category:Anno 2013

Il servizio di teleriscaldamento a Brescia compie 40 anni

A2A organizza presso l’Auditorium del Termovalorizzatore via Malta 25/R a Brescia, in collaborazione con Fondazione ASM, Comune di Brescia e altre istituzioni, il convegno “Il ruolo del teleriscaldamento in un futuro energetico sostenibile” .

Nell’autunno del 1972 l’Azienda dei Servizi Municipalizzati del Comune di Brescia, oggi A2A, iniziava il servizio di teleriscaldamento a Brescia Due, quartiere di nuova costruzione alla periferia della città.

Una centrale termica alimentata a metano immetteva acqua surriscaldata nella rete di distribuzione alla quale venivano via via allacciati i nuovi edifici.

Oggi, a distanza di quarant’anni, il teleriscaldamento è esteso praticamente a tutta l’area urbana di Brescia e ad alcuni Comuni contigui con la peculiarità che dal 1978 il calore fornito all’utenza viene prodotto congiuntamente con l’energia elettrica in centrali di cogenerazione, l’ultima delle quali – il termovalorizzatore – dal 1998 utilizza come combustibile i rifiuti solidi urbani non utilmente riciclabili e le biomasse.

Segreteria organizzativa:
e-mail: eventi@ellisse.it
tel: 0303531950

Per saperne di più pdf
Il programma Il programma